Berisha sv - In perenne ballottaggio con Gollini si ritrova in una serata di così poco lavoro da non poter essere valutato. 

Toloi 6.5 - poco lavoro anche per meriti propri e dei suoi compagni di reparto. Una certezza dietro anche se stavolta non si concede sortite in avanti.

Palomino 7 - Mostra forza fisica e anche velocità negli anticipi. Sostanza e sicurezza al centro della difesa.

Masiello 6.5 - Il giocatore del pacchetto arretrato che più di altri si spinge in avanti si è dedicato semplicemente al contenimento, vivendo una tranquilla serata.

Hateboer 6 - Generoso ma poco efficace, con Aina che dalla sua parte riesce a contenerlo. 

Freuler 5.5 - Poche idee per l'attacco, serata in tono minore (Dal 72' Pasalic sv). 

De Roon 6 - Solito contenimento contro un avversario che non dà troppo lavoro. 

Gosens 5.5 - Non affonda e quando avrebbe un'occasione calcia malamente, venendo accompagnato dai malumori del pubblico. 

Rigoni 5,5 - Sfortunato dopo pochi minuti quando ha la palla del vantaggio. Regala un bello spunto a Zapata a inizio ripresa ma in mezzo fatica a sfondare. (dal 63' Ilicic 5.5 - Viene inserito per cambiare l'inerzia della partita: ha un paio di spunti ma non basta). 

Gomez 5.5 - Sfiora il vantaggio all'inizio, poi una timida conclusione dopo un'ora di gioco, infine ha l'occasione più grossa della partita nei minuti di recupero, trovando la risposta di Sirigu. Si sveglia tardi, gioca a intermittenza. 

Zapata 5.5 - Parte benino, si eclissa pian piano. Riprende con maggior vigore a inizio ripresa per poi spegnersi (dall'84' Tumminello sv).

Db 26/09/2018 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Torino / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Andrea Belotti-Andrea Masiello © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sezione: Il Pagellone / Data: Mer 26 Settembre 2018 alle 23:19 / articolo letto 1247 volte
Autore: Simone Franzini