Berisha 6,5 - Decisivo con la parata da un metro sui Gervinho che mantiene il risultato sullo 0-0. Dì li a poco arriverà il gol spacca-partita.

Toloi 7 - Il più ispirato in fase di costruzione: spesso i suoi inserimenti senza palla mettono in crisi il Parma, visto che Gervinho non lo rincorre.

Palomino 7 - Prestazione diligente su Ceravolo, che gli sfugge solo in un'occasione e gol che chiude la sfida: in assenza di Masiello, un'altra certezza per quest'Atalanta.

Mancini 7 - In difesa soffre zero, mentre nell'area avversaria colleziona un assist e un gol. Giornata da ricordare anche per il centrale dell'Under 21.

Hateboer 6 - Poco chiamato in causa: Gobbi non avanza e la fase difensiva non è mai un problema, mentre in quella di appoggio alla manovra si nota poco.

De Roon 6,5 - Presenza importante in mezzo al campo, prova anche a ripetere la prodezza balistica messa in evidenza contro il Chievo ma Sepe dice no.

Freuler 6 - Meno ficcante rispetto al solito, mancano i suoi inserimenti senza palla che hanno fatto male a tante difese nell'anno passato. Dall'83' Pasalic.

Gosens 6,5 - Il Parma gli concede tanta libertà nel primo tempo e il tedesco la sfrutta appieno. Meno brillante nella ripresa, quando la Dea fa malissimo centralmente.

Gomez 5,5 - Tanti vistosi errori tecnici nella sua partita, il confronto con Ilicic è impietoso. Forse è arrivato il momento per un turno di riposo. Dall'83' Rigoni sv.

Barrow 5 - Prestazione piuttosto anonima per il gambiano, che sbaglia anche diversi appoggi vanificando più di un contropiede nerazzurro. Dal 65' Zapata 6 - Sciupa la possibilità per un facile assist in contropiede, ma in generale i suoi sono venticinque minuti positivi.

Ilicic 7 - Fa cascare avversari come pere mature, decide la sfida con la sua conclusione (molto aiutato da Gagliolo) e sono altri tre punti pesantissimi per l'Atalanta.

Sezione: Il Pagellone / Data: Sab 27 Ottobre 2018 alle 17:30 / articolo letto 1658 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta