Intervistato da Radio anch'io sport, il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini, ha parlato anche del mercato della Dea, iniziato con l'acquisto di Luis Muriel: "È un giocatore che ha voluto tutta la società. Almeno smette di farci gol contro (ride, ndr). È un giocatore davvero bravo, ci darà una grande mano: la società è stata brava, ha aspettato il momento giusto ed ha affondato il colpo. Questa è un'occasione unica per me e per la società: il club ha annunciato che non venderà i giocatori, salvo offerte stratosferiche: questo è un modo diverso e vantaggioso, rispetto al passato, per iniziare la stagione. Cercheremo di inserire pochi giocatori, di qualità e valore, per completare la squadra. Adesso abbiamo rinforzato l'attacco, che era ridotto numericamente. In attacco servirà un altro giocatore importante. Sul mercato ci sono tante possibilità e c'è tempo, l'Atalanta può muoversi con calma con l'aggiunta di una forza economica maggiore rispetto al passato".

Sezione: Altre news / Data: Mar 25 Giugno 2019 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print