llChelsea è vicino alla conferma di Maurizio Sarri, dopo l'aritmetica conquista della Champions League che verrà e un posto al solo nell'Europa League in corso. Antonio Conte ha ringraziato ma, di fatto, ha detto no all'ipotesi Roma. E ora? Le alternative non fioccano, anche perché la proprietà non è convinta dell'opzione Marco Giampaolo dalla Sampdoria. Gian Piero Gasperini dall'Atalanta intriga ma con la Dea in Champions la possibilità di restare a Bergamo è altissima per l'allenatore ex Genoa.

Gattuso o... Ranieri Sicché le ipotesi, a meno che Pallotta non riesca ad arrivare a un top internazionale come José Mourinho, che pero pare sfruttare i rumors per far la ruota del pavone col Paris Saint-Germain, o magari Leonardo Jardim dal Monaco grazie alla mediazione di Jorge Mendes, sono due. Gennaro Gattuso che lascerà il Milan e che, dopo Antonio Conte, era il candidato di Francesco Totti. E poi Claudio Ranieri. Piuttosto che un salto nel buio, infatti, quel che arriva dalla dirigenza della Roma è "meglio una certezza e una garanzia di totale affidabilità come lui".

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 7 Maggio 2019 alle 15:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print