De Roon: arrivato da scommessa, tornato da certezza

 di Redazione TuttoAtalanta.com Twitter:   articolo letto 782 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
De Roon: arrivato da scommessa, tornato da certezza

Dopo una sola stagione in Inghilterra, al Middlesbrough, Marten de Roon ha scelto di tornare in Italia. Ha scelto di tornare all'Atalanta, ovvero la prima tappa della sua carriera lontano dall'Olanda. Nella prima stagione in Serie A De Roon si era fatto notare come una delle più belle sorprese, in questa si sta imponendo come conferma. L'anno in Premier gli ha regalato qualcosa in più dal punto di vista dell'intensità e del dinamismo, doti che comunque non gli erano mai mancate, e così Gasperini si è ritrovato un giocatore che già conosceva il campionato italiano ma che dalla sua ha anche una buona esperienza europea. Anche per questo, i buoni risultati della squadra con Everton e Lione non stupiscono. In campionato non è stato sempre titolare, ma sicuramente è elemento su cui Gasp punta tantissimo per il presente e il futuro. Se sommiamo tutti questi discorsi all'operazione economica, ecco che De Roon risulta essere l'ennesimo acquisto azzeccato da parte dei dirigenti orobici. Ufficialmente è costato 13+2, ma visto che era partito un anno prima a circa le stesse cifre ecco che praticamente l'olandese può essere considerato quasi un acquisto "a costo zero".

Prezzo: 13 milioni più 2 di bonus
Minuti giocati complessivi: 511'
Gol: /
Media voto TMW alla settima giornata: 5,6