Falcinelli giù, incubo Consigli. Le pagelle del Sassuolo

27.01.2018 20:00 di Redazione TuttoAtalanta.com Twitter:   articolo letto 1760 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Falcinelli giù, incubo Consigli. Le pagelle del Sassuolo

Consigli 4,5 - Una serata da incubo, proprio nel giorno del suo compleanno. Prima l'uscita a vuoto che propizia la rete di Masiello, poi la timida respinta che consente a Freuler di infilare il tris.

Lirola 5 - Esordisce con un traversone esteticamente orribile, che termina direttamente sulle tribune del Mapei Stadium. In fase di possesso non combina alcunché, vulnerabile quando Gosens accelera.

Goldaniga 5 - Intesa decisamente da affinare con Acerbi. Più d'un incertezza in copertura, nell'extra time rimedia un'espulsione che gli farà saltare la prossima. Scalpita Lemos?

Acerbi 5,5 - È l'elemento che garantisce maggiore solidità ed esperienza alla retroguardia. Regge fino all'ottantesimo, quando i nerazzurri dilagano, venendo poi inghiottito dalle nefandezze dei compagni.

Peluso 5 - Si perde Masiello sull'azione del vantaggio orobico. Appare quasi un elemento estraneo quando i neroverdi provano a costruire, anche lui tutt'altro che impeccabile in fase d'interdizione.

Missiroli 5 - Nessuna iniziativa, si limita a dialogare con il compagno più vicino, rimanendo imbottigliato tra le folte maglie nerazzurre, che imbastiscono un'azione di schermo davanti alla retroguardia tremendamente efficace.

Magnanelli 5 - Tanta difficoltà anche per il capitano, che non riesce ad impostare e fatica ad interdire. I mediani avversari lo sovrastano, apporto ampiamente insufficiente nell'economia della squadra.

Duncan 5 - Pochissimi inserimenti, non cerca mai il jolly dalla distanza. Rimane intrappolato sul centro-sinistra, senza riuscire in nessun modo ad appoggiare le trame neroverdi. (Dal 76' Ragusa s.v.).

Berardi 5,5 - Primo tempo compassato, si scioglie dopo l'intervallo, creando un paio di insidie dalle parti di Gollini, che risponde presente. Indubbiamente il più vivace del tridente.

Falcinelli 5 - I tempi di Crotone sembrano mai un ricordo lontano e sbiadito. Ennesima prova incolore, non trova appoggio in Berardi e Politano e non spaventa Gollini. (Dal 55' Matri 6 - Sfiora l'eurogol con un pirotecnico tacco volante).

Politano 5,5 - Che quella di stasera sia stata davvero la sua ultima apparizione in maglia neroverde? In attesa che il mercato esprima il suo verdetto, colpisce un palo, accendendosi ad intermittenza.