Un mercato di controllo quello atalantino, che merita la sufficienza soprattutto per l'arrivo, dall'anno prossimo, di Federico Mattiello, prelevato a titolo definitivo dalla Juventus. Una proiezione futura che, di fatto, darà la possibilità di sostituire Leonardo Spinazzola, pronto a fare il percorso inverso. Luca Rizzo è una pedina che va a infoltire il pacchetto delle riserve, pur essendo in grado di ricoprire più ruoli. Buone le cessioni, con Kurtic e Dramé finiti alla Spal, mentre Orsolini viene ceduto all'ultimo perché, con ogni probabilità, Gasperini vuole dare più fiducia a Musa Barrow. I giovani sono al centro del progetto: doveva andare via Bastoni, direzione Inter, è rimasto. Latte Lath rientra dal Pescara per rimanere. Confermato il blocco dell'Europa League, nonostante qualche offerta allettante per i big. Il voto risente anche della richiesta, da parte di Gasperini, di un centravanti, poi non arrivato.

Acquisti - Mattiello, Rizzo.

Cessioni - Vido, Kurtic, Dramé, Orsolini.

Sezione: Altre news / Data: Gio 1 Febbraio 2018 alle 13:00 / articolo letto 1857 volte / Fonte: Andrea Losapio - TMW
Autore: Simone Franzini