Adriano Pereira da Silva compie oggi 34 anni. Nato a Salvador de Bahia, in Brasile, è il tipico terzino di spinta, più propenso alla fase offensiva, che a quella difensiva. Cresce nel Gremio, dove gioca dal 2001 al 2004, riuscendo a collezionare 46 presenze e 2 reti. In estate viene contattato dal Palermo, che gli fa fare un provino, andato a buon fine. Il 31 agosto firma un quadriennale ma l'esperienza in terra siciliana non è delle più positive. Solo una presenza e tanta delusione. L'Atalanta, nel gennaio del 2005, sceglie comunque di puntare su di lui, credendo nelle sue potenzialità, non espresse con la maglia rosanero. Arriva nell'anno della retrocessione all'ultimo posto ma riesce a collezionare 10 presenze e una rete, con esordio il 13 marzo 2005, nella gara casalinga vinta contro il Parma. Contribuisce da protagonista alla cavalcata verso la promozione dell'anno successivo, con ben 35 presenze ed una rete e nella stagione 2006/2007 si conferma tra i titolari scendendo 25 volte in campo e realizzando un gol. Le sue prestazioni non passano inosservate ed al terzino brasiliano s'interessa il Monaco, che lo fa suo nell'estate del 2007. 

Il 12 luglio 2013 ha rescisso consensualmente il contratto in essere con il Monaco. Attualmente è svincolato

Sezione: Auguri a... / Data: Dom 3 Aprile 2016 alle 07:00 / articolo letto 2835 volte
Autore: Enea Zampoleri