A margine della conferenza stampa, alla vigilia della finale di Coppa Italia, ecco che Gasperini ha risposto alla stampa riguardo il finale di stagione e il mercato.  "Penso sia normale in questo periodo, credo che oggi Inter, Atalanta, Roma, Milan e poi a scendere... ci sono talmente pochi punti che in due partite può succedere di tutto. Si può vincere tutto, qualcosa, niente. Per delle squadre arrivare in Champions, in Europa League. Un po' tutte quante stanno pensando a un piano A, B e C. Sono tutte impegnate a vedere cosa succede nelle ultime partite, vale per tutte. Il futuro è la Coppa, poi la Juventus, poi l'ultima partita. È veramente così per tutte. Poi si possono fare programmi diversi. Alla fine di tutto la prima persona con cui affronteremo un argomento, anche in base a cosa succederà, sarà con Percassi".

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 14 Maggio 2019 alle 19:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print