"Clamorosa retromarcia, la Superlega si sfalda" scrive il Corriere dello Sport in apertura quest'oggi. Argomento principale naturalmente la Superlega. Clamorosa retromarcia dei club, si sfalda tutto. Le inglesi si ritirano dai giochi. Una giornata ricca di colpi di scena: i primi ripensamenti dopo le pressioni di Johnson e tifosi contrari alla scissione. L'applauso di Ceferin e le scuse dell'Arsenal.

L'intervista - In primo piano anche l'intervista ad Andrea Agnelli, uno dei fautori del nuovo progetto. "Costretti a cambiare" dice il presidente della Juve. "La nostra volontà è portare benefici alla piramide del calcio. Abbiamo sempre incoraggiato il dialogo costituzionale con Fifa e Uefa. Nessuna minaccia ai campionati: saremo presenti. C'è una crisi enorme di appeal che investe soprattutto le nuove generazioni".

Serie A - Intanto si va in campo. Ieri vittoria della Fiorentina in casa del Verona ("Viola, salvezza vicina con super Vlahovic"). Oggi 7 gare, tra cui quella della capolista. "Conte a testa bassa" scrive il quotidiano. I nerazzurri cercano 3 punti Scudetto. Milan contro il Sassuolo col dubbio Ibra. Juve-Parma: c'è Dybala-Ronaldo.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print