Quando si tratta di rivestire il cappotto della propria abitazione bisogna fare molta attenzione: e non solo per i prodotti utilizzati ma anche per quanto riguarda la messa in opera stessa. AP Group srl di Mapello è specializzata proprio in questo settore. Da quando si è affacciata sul mercato nel 1997, l'azienda bergamasca ha infatti subito concentrato sforzi e investimenti nella messa in posa di sistemi a cappotto per l'isolamento termico degli edifici tanto che l'AP Group srl è una delle poche aziende in provincia ad aver ottenuto la certificazione ICMQ (Istituto certificazione marchio qualità).

AP GROUP utilizza i materiali più all'avanguardia come sughero, lana di roccia e polistirene espanso. Il tutto garantito da un aggiornamento costante sulle tecniche di posatura e sui materiali più idonei.

L'azienda effettua anche opere di tinteggiatura, pitture esterne e interne. Attiva su tutto il mercato del Nord Italia, al di fuori della Bergamasca l'AP Group srl ha realizzato progetti importanti come il complesso residenziale del Segrate Village. Grandi opere che si affiancano alle villette monofamiliari e ai condomini urbani ma non solo: l'azienda di Mapello opera anche in campo industriale.

LA SCHEDA 

AP Group mette la propria capacità al servizio di tutta la gentilissima clientela. La tesi di lavoro è improntata sulla "professionalità, esperienza, precisione" che l'azienda bergamasca di Mapello divulga in tutti i propri dipendenti in modo tale da soddisfare al massimo tutte le esigenze possibili per ottenere eccellenti risultati a regola d'arte.
I tanti anni trascorsi lavorando insieme, spronano ancora di più a proporre sul mercato ed a realizzare finalità nuove per una clientela esigente sempre al passo con i tempi.

ATTIVITA' - Il sistema “a cappotto” consiste nel realizzare un rivestimento esterno con pannelli isolanti, fissato alle superfici esistenti mediante tasselli e collante, poi armato con apposita rete e finito con normale rasatura. La posa deve seguire determinati criteri, solitamente stabiliti dal produttore, in quanto il rivestimento si presenta come kit di componenti, soggetto al rilascio di un ETA (Benestare tecnico europeo) secondo la guida ETAG 004 del 2000.

Pertanto il produttore garantisce le prestazioni del kit solo se è posato nel rispetto di specifiche prescrizioni. L’addetto alla posa, quindi, non solo deve conoscere tali prescrizioni e deve essere in grado di metterle in pratica, ma spesso ha la necessità di dimostrare queste sue capacità prima dell’affidamento dei lavori, in modo che il cliente finale abbia la garanzia di un prodotto finale con le prestazioni dichiarate dal produttore.

Lo schema di certificazione ICMQ prevede un esame costituito da una prova scritta e da una prova pratica, nella quale il posatore deve rivestire un box con il sistema a cappotto arrivando alla completa finitura della superficie.

L’esaminatore valuta ogni fase di posa, giudicando le varie criticità come, per esempio, la percentuale di collante, lo sfalsamento dei giunti, la tassellatura, il contorno finestra e la planarità della superficie.

SERVIZI 

ISOLAMENTO A CAPPOTTO
RIVESTIMENTI PLASTICI
VERNICIATURA
IMBIANCATURA

CERTIFICAZIONI  - Il sistema “a cappotto” consiste nel realizzare un rivestimento esterno con pannelli isolanti, fissato alle superfici esistenti mediante tasselli e collante, poi armato con apposita rete e finito con normale rasatura. La posa deve seguire determinati criteri, solitamente stabiliti dal produttore, in quanto il rivestimento si presenta come kit di componenti, soggetto al rilascio di un ETA (Benestare tecnico europeo) secondo la guida ETAG 004 del 2000.

Pertanto il produttore garantisce le prestazioni del kit solo se è posato nel rispetto di specifiche prescrizioni. L’addetto alla posa, quindi, non solo deve conoscere tali prescrizioni e deve essere in grado di metterle in pratica, ma spesso ha la necessità di dimostrare queste sue capacità prima dell’affidamento dei lavori, in modo che il cliente finale abbia la garanzia di un prodotto finale con le prestazioni dichiarate dal produttore.

Lo schema di certificazione ICMQ prevede un esame costituito da una prova scritta e da una prova pratica, nella quale il posatore deve rivestire un box con il sistema a cappotto arrivando alla completa finitura della superficie.

L’esaminatore valuta ogni fase di posa, giudicando le varie criticità come, per esempio, la percentuale di collante, lo sfalsamento dei giunti, la tassellatura, il contorno finestra e la planarità della superficie.

OPERATORE TERMOGRAFICO
CICPND SERVIZI S.R.L.
Emissione: apr 2014  Scadenza: feb 2024
ID credenziale 27329/PND/C

ICMQ S.P.A. ICMQ S.P.A.
Emissione: apr 2009  Scadenza: apr 2021
ID credenziale 09-00168

AP GROUP Srl
e-mail: apgroup@pec.it
tel. e fax: (+39) 035 0157499
via Cimabue, 43  - 24030 Mapello (BG)
cell. (+39) 338 7069459

Sezione: TA Marketing / Data: Mar 24 novembre 2020 alle 11:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print