Su Gazzetta, Antonio Cabrini e i tiri mancini «Decidono Dybala-Ilicic.Ma terrei sempre CR7 (assente domani, ndr)». Il doppio ex: «Cristiano ogni anno segna 30 gol... Pirlo? Alla Juve conta solo se vinci». Io credo che Pirlo sia un ottimo tecnico. È vero, non ha esperienza però era un allenatore già in campo. Magari non sarà un leader che urla e scuote i giocatori, ma alzare la voce non è sempre la cosa migliore. In tutto questo, c’è una questione da considerare...La Juventus non aspetta nessuno. Tutti alla Juve dipendono dai risultati, è sempre stato così. Se Pirlo vincerà la Coppa Italia e si qualificherà per la Champions, il suo primo anno non potrà certo essere buttato».

Sezione: Altre news / Data: Sab 17 aprile 2021 alle 18:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print