Il capitano dell'Atalanta Alejandro Gomez, intervistato da Sky Sport dal ritiro di Clusone, ha parlato così della prossima stagione e della prima Champions League: "Siamo un gruppo molto unito, con ragazzi umili che lavorano sodo. Se l'anno scorso mi avessero detto che avrei giocato la Champions sarebbe stata una follia. L'obiettivo era tornare in Europa League, poi abbiamo superato ogni più rosea aspettativa".

Chi l'ha colpita di più in ritiro?
"Amad Traoré è un ragazzo molto interessante. Mi piace molto, gioca nel mio ruolo e cerco di dargli qualche consiglio. È un mancino, ha un'ottima tecnica e bei numeri".

La intriga un incrocio con Messi?
"Sarà bellissimo sfidare qualsiasi squadra in Champions, il Barcellona o anche qualche big inglese. Cercheremo di fare del nostro meglio, magari potremmo essere la sorpresa".

Come vede la fase a gironi?
"Sarà molto dura passare alle fasi finali, sarà come affrontare Juventus e Napoli in sei partite. Ma noi ci crediamo e speriamo di fare bene".

Semana 1 ✅ #atalantabc 😘

Un post condiviso da ıllıllı Papu Gomez ıllıllı (@papugomez_official) in data: 16 Lug 2019 alle ore 10:45 PDT

Sezione: Altre news / Data: Sab 20 Luglio 2019 alle 19:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print