Dopo la sosta per le gare delle nazionali, venerdì torna in campo il massimo campionato. Finalmente, a mercato chiuso: la terza giornata sarà la prima dopo il termine della sessione di trasferimenti. E in un certo senso quella che segna davvero l'inizio della nuova stagione. Scopriamo come sono cambiate le squadre di A dopo un'estate di trattative.

L'Atalanta si affaccia alla nuova stagione con una grande certezza: Gian Piero Gasperini. La conferma del tecnico, corteggiato da Roma e Milan dopo la conquista della Champions League, è stato il primo passo per inseguire i buoni risultati degli anni recenti. Dei titolari dell'ultima stagione ha salutato soltanto Gianluca Mancini, andato alla Roma, mentre Etrit Berisha già nel finale della stagione '18/19 era stato superato da Gollini nelle gerarchie per la porta.

Più alternative: è questo il miglior bilancio di una sessione di mercato volta ad ampliare le scelte a disposizione di Gasp. In difesa è arrivato un centrale d'esperienza internazionale: prima Skrtel, che ha subito salutato, infine Simon Kjaer. Sulle fasce del centrocampo Castagne non dovra più sdoppiarsi come alternativa a Hateboer e Gosens, perché sulla sinistra è arrivato il brasiliano Guilherme Arana. In mezzo, la conferma di Pasalic e l'innesto di Ruslan Malinovskyi serviranno a dare fiato a De Roon e Freuler. E in attacco c'è Luis Muriel, che farà concorrenza sia a Zapata che Ilicic e rappresenterà un'arma in più a partita in corso.

Calciomercato 2019/2020 - Gli arrivi più importanti
Simon Kjaer (Siviglia)
Gulherme Arana (Siviglia)
Ruslan Malinovskyi (Genk)
Mario Pasalic (Chelsea)
Luis Muriel (Siviglia)

Calciomercato 2019/2020 - Le cessioni più importanti
Etrit Berisha (SPAL)
Federico Mattiello (Cagliari)
Gianluca Mancini (Roma)
Dejan Kulusevski (Parma)
Andreas Cornelius (Parma)
Marco D'Alessandro (SPAL)
Arkadiusz Reca (SPAL)
Matteo Pessina (Hellas Verona)

La formazione tipo 2018/2019
(3-4-2-1): Gollini (Berisha); Masiello, Toloi, Mancini; Hateboer (Castagne), De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Ilicic; Zapata. Allenatore: Gasperini.

La formazione tipo 2019/2020
(3-4-1-2): Gollini; Masiello, KJAER, Toloi; Hateboer (Castagne), De Roon, Freuler (MALINOVSKYI), Gosens; Gomez; Ilicic (MURIEL), Zapata. Allenatore: Gasperini.

Sezione: Altre news / Data: Gio 12 Settembre 2019 alle 00:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print