Alejandro ‘Papu’ Gomez, oggi protagonista di una intervista di inizio stagione ai microfoni del sito ufficiale del club, ha parlato così del finale della scorsa e degli obiettivi di quella iniziata in queste ore: "E’ stata una grandissima soddisfazione, ma ringrazio tutti i miei compagni e lo staff che mi ha permesso di trovare la miglior forma. Sono veramente contento di quel che abbiamo fatto, è stata una stagione fantastica, vissuta fino all’ultimo momento. Anche da me in Argentina parlavano tutti dell’Atalanta, di come gioca e dei gol che facciamo. Per noi è un grande orgoglio, specialmente per noi che stiamo qui da tanti anni, prima lottavamo per la salvezza e adesso giochiamo per grandi traguardi. Siamo cresciuti tutti, dalla squadra alla città, è una grandissima soddisfazione. Gli obiettivi sono sempre gli stessi, dobbiamo cercare di migliorarci. Sappiamo che migliorare la stagione scorsa sarà durissima (ride, ndr) ma cercheremo di farlo, per mantenere l’Atalanta ad alti livelli e portarla in Europa. Vogliamo fare godere i nostri tifosi".

La gara più bella: "Quella che più ricordo è quella contro la Dinamo Zagabria, a San Siro, in Champions League. Forse da lì è cambiato tutto, vincendo quella gara abbiamo avuto l’opportunità di giocarci dopo il passaggio agli ottavi, me la ricorderò per sempre quella sera".

atalanta.it
Sezione: Zingonia / Data: Lun 31 agosto 2020 alle 22:00 / Fonte: atalanta.it
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print