A parlare delle coppe europee e non solo a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato il direttore Mario Sconcerti ieri. "La Lazio ha commesso errori evidenti e c'era una differenza di qualità ammessa anche da Inzaghi. Non era questione di tattica. C'è una diversità di gioco che si è evidenziata in tre modi diversi. Ora mi aspetto un'Atalanta liberata dalla soggezione nei confronti del Real e che faccia la partita al ritorno. La Juventus è quella che ha più possibilità di passare, ma sento anche l'odore dell'impresa dell'Atalanta".


TMW RADIO
Sezione: Champions League / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 12:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print