La concorrenza del Milan non è di certo ininfluente, ma la poltrona per il calcio che conta e la prossima Champions League non lo è da meno. L'Atalanta, nel cammino che porta al talentuoso trequartista, individuato dalla dirigenza orobica come vice-Ilicic della Lokomotiv Mosca Aleksey Miranchuk, ha trovato non poche difficoltà fin ad ora, ma è consapevole che la fumata bianca potrebbe arrivare e come, questo perchè il patron Antonio Percassi ora ha voluto decisamente dare un'impennata concreta e decisa all'operazione. Secondo quanto raccolto da TuttoAtalanta.com, nelle ultime ore, la Dea ha sorpassato il Milan nell'operazione al calciatore, i Diavoli forse un po' distratti a chiudere Ibra, e la Dea è pronto a sferrare l'ultimo attacco per assicurarsi il calciatore, in scadenza di contratto il 30 giugno 2021, per una cifra che si aggira attorno ai 14 milioni di euro

Sezione: Esclusive TA / Data: Ven 28 agosto 2020 alle 11:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print