Quarantacinque minuti giocati per Ebrima Colley che è andato anche vicino al gol, il giovane attaccante dell'Atalanta si è raccontato ai microfoni di Sky Sport. "Sono molto emozionato. Secondo molto contento per il calcio del Gambia, è un paese molto piccolo e quando vengono i giocatori qua e vuol dire che sta andando tutto bene. Io seguivo Kakà, guardavo sempre i suoi video. Da quanto sono andato in prima squadra ho cominciato ad osservare campioni come Muriel, Gomez e Ilicic, c'è solo da imparare. Speriamo di rimanere a lungo all'Atalanta, Gasperini ti fa cresce e sono molto contento di lavorare con lui".

Che ha di speciale l'Atalanta?
"Per dire la verità ho trovato un'altra famiglia da quando sono venuto qua".

Qual'è il consiglio più importante che ti ha dato Gasperini?
"Il consiglio è quello di lavorare di più, non basta solo la velocità ma la testa è più importante".

Sezione: Altre news / Data: Ven 17 luglio 2020 alle 12:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print