Fu ufficialmente inaugurato il 23 dicembre 1928, anche se la prima partita si è tenuta qualche mese prima, il 1 novembre. Tutto questo per dire che nonostante gli ammodernamenti effettuati negli anni, lo stadio di Bergamo - sede dell'Atalanta - necessitava di una radicale riqualificazione. È stata una sfida tanto bella quanto impegnativa, da eseguire in brevissimo tempo e in spazi altrettanto limitati, e non solo quello.

I lavori di ristrutturazione dello Stadio Gewiss sono iniziati ufficialmente il 6 maggio 2019 - riferisce e ricostruisce il club attraverso la propria web-channel TV - con la costruzione della nuova Curva Nord Pisani. Il 25 giugno 2020, con tutte le difficoltà e i limiti causati dalla pandemia Covid-19, è iniziato il secondo lotto di lavori, che ha portato alla ristrutturazione della Tribuna con accesso a Viale Giulio Cesare, ora chiamata Tribuna Rinascimento.

Il 27 ottobre 2020 il Gewiss Stadium ha fatto ufficialmente il suo debutto in UEFA Champions League, la competizione per club più prestigiosa del calcio europeo. L'Atalanta pareggia 2-2 contro l'Ajax. Per completare la riqualificazione del Gewiss Stadium manca l'ultimo lotto, il terzo, quella che porterà alla ricostruzione della Curva Sud Morosini e alla realizzazione del parcheggio interrato adiacente alla stessa curva. Ad oggi non è stata ancora comunicata la data di inizio dei lavori.

© foto di atalanta.it
© foto di atalanta.it
Gewiss Stadium
Gewiss Stadium © foto di TuttoAtalanta.com
Gewiss Stadium
Gewiss Stadium © foto di TuttoAtalanta.com
© foto di TuttoAtalanta.com
Gewiss Stadium
Gewiss Stadium © foto di TuttoAtalanta.com
Sezione: Altre news / Data: Gio 04 marzo 2021 alle 03:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print