Clamorosa sconfitta per il Manchester City, battuto 5-2 dal Leicester City all'Etihad Stadium. Eppure la squadra di Guardiola era passata in vantaggio dopo appena quattro minuti grazie alla rete di Mahrez ma poi è stata travolto dalla tripletta di Jamie Vardy, mattatore assoluto della sfida, dal gol di Maddison e dal rigore di Tielemans. A nulla è servito il gol di Ake per i Citizens, che perdono al loro debutto casalingo. Il Leicester con questa vittoria vola in testa alla classifica di Premier League a 9 punti, mentre il City resta a quota 3, con una gara in meno.

Per la prima volta nella sua carriera da allenatore, Pep Guardiola è costretto a perdere subendo cinque gol. Il suo Manchester City infatti è stato battuto 5-2 dal Leicester e per il tecnico spagnolo è stata la prima volta in 686 partite da allenatore a subire una sconfitta con un tale score. È anche la prima volta in 438 partite all'Etihad Stadium che il Manchester City ha subito cinque gol in qualsiasi competizione.

Sezione: Altre news / Data: Lun 28 settembre 2020 alle 02:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print