Il tecnico di Roberto De Zerbi ha parlato ai microfoni di Skydopo il pareggio per 1-1 in casa contro l'Atalanta: “L’Atalanta dà fastidio a tutti. Noi l’abbiamo sempre affrontata a viso aperto e senza snaturarci, talvolta perdendo sonoramente. Oggi abbiamo fatto una grande partita, dispiace per qualche disattenzione come in occasione del rigore. Abbiamo riportato la parità numerica e giocare contro di loro in parità numerica è difficile”.

Cosa c’è tra voi e la Roma per il settimo posto: solo i punti?
“Oggi siamo andati a due punti, adesso vediamo la partita di stasera ed è chiaro che la Roma rimane ad un livello diverso dal nostro. L’Atalanta ha fatto scuola a tutti, ottenendo risultati in questi anni in modo meritato. Ha ottenuto quel qualcosa in più che sulla carta non era immaginabile e noi cerchiamo di fare la stessa cosa nel nostro piccolo”.

Hai ancora dei sogni in neroverde?
“Oggi il mio sogno è arrivare settimo, perché vorrebbe dire aver migliorato la scorsa stagione. Non devo aggiungere una parola a quelle già dette. Vedremo nelle prossime settimane”.

Sezione: L'avversario / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print