Il numero uno di Confindustria Lombardia, Marco Bonometti, ha parlato del futuro delle aziende della Regione a La Stampa. "Il tema adesso non è l'apertura o la chiusura delle aziende ma mantenere viva la produzione. Ci saranno tanti fallimenti, molti posti di lavoro andranno a rotoli", ha detto il capo delle bresciane Officine Meccaniche Rezzatesi. "Aiuti alle imprese o si rischia una rivoluzione. Chi rispetta la sicurezza deve poter lavorare".

Sezione: Altre news / Data: Mar 31 marzo 2020 alle 12:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print