"Non scorderò mai il primo impatto quando entrai nel nostro centro sportivo a Zanica: mi pareva un vero e proprio paradiso; una sorta di parco naturale, senza pubblicità, con tantissimi alberi e quindi un colpo d’occhio che fa effetto con tutti quei campi da calcio dove corrono e si allenano decine e decine di bambini e ragazzi", parola del Dg dell'AlbinoLeffe Simone Farina, che si è raccontato quest'oggi dalle colonne di Tuttosport.

Facendo chiaramente un punto anche sulla società, ormai prossima all'inaugurazione del nuovo stadio: "L’esigenza è nata da quando lo stadio di Bergamo è stato acquisito dall’Atalanta. All’inizio della nostra storia giocavamo al Martinelli di Leffe. Poi col cambio delle norme siamo passati allo stadio di Bergamo per disputare ora le nostre partite casalinghe a Gorgonzola, appunto in attesa di inaugurare il nostro impianto. Abbiamo implementato l’idea di ristrutturare il centro sportivo a livello di spogliatoi e uffici. E così dopo un paio di blitz all’estero per visionare alcune location, per esempio quella del Barcellona dove si allena la squadra B allo stadio Cruijff, abbiamo messo a fuoco l’idea originale. Quando ospiterà la prima partita potrà contare sugli spalti 1800 tifosi e avrà una unica tribuna: ci sarà una zona per 500 tifosi ospiti, un centinaio di posti vip e una trentina per i media".

Sezione: Altre news / Data: Mer 26 Febbraio 2020 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print