E' da poco arrivato a Bergamo per diventare ufficialmente un nuovo calciatore dell'Atalanta, ma nel frattempo già si sta scatenando una vera e propria bagarre d'interesse per Viktor Kovalenko (24). Secondo quanto appreso da TuttoAtalanta.com, il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, si sarebbe già mosso per chiedere alla Dea il prestito per sei mesi del centrocampista offensivo ucraino, considerata l'abbondanza in quella zona del campo a disposizione di Gasperini, tra cui Ilicic, Malinovskyi e Miranchuk

Il tecnico Gian Piero Gasperini, intervenuto dopo la sfida disputata tra Atalanta e Lazio, è così intervenuto riguardo al nuovo innesto: "Kovalenko?
È un'operazione imbastita dalla società, andava a parametro zero a giugno e comincerà a inserirsi appena arriverà. Io credo che l'Atalanta sia forte con meno giocatori
". Dichiarazioni che possono far capire tanto o poco nulla. 

Sicuramente sarà valutare che spazi potrà avere appunto il giocatore, tra ambientamento e predisposizione di Gasperini a lanciarlo subito dentro nella mischia, considerati i tempi già intravisti con Miranchuk.

Sezione: Esclusive TA / Data: Lun 01 febbraio 2021 alle 11:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print