L'Italia s'è desta. E nel girone di qualificazione a Euro2020 ha fatto 10 vittorie su 10 partite. Un percorso netto e sorprendente, che ha portato l'Italia ad essere testa di serie al sorteggio del 30 novembre a Bucarest. Una posizione di forza, quella conquistata dalla Nazionale di Roberto Mancini, che però non mette al riparo da possibili gironi di ferro.

Le stranezze Francia e Portogallo - E il motivo è presto detto: le 20 qualificate dai gironi sono quasi tutte definite (ne manca solo una che uscirà stasera), così che la prima fascia vedrà Italia, Belgio, Inghilterra, Ucraina, Spagna e probabilmente Germania (basta un pari stasera contro l'Irlanda del Nord). La seconda, salvo stravolgimenti di questa sera, vedrà Francia, Svizzera, Croazia, Polonia, e verosimilmente Olanda e Austria. In terza Russia, Portogallo, Turchia, Danimarca, Svezia e Repubblica Ceca. Nell'ultima, infine, una fra Ungheria, Galles e Slovacchia, Finlandia e le 4 che usciranno dai play off a marzo. Un ipotetico girone della morte, insomma, prevederebbe l'Italia con Francia e Portogallo. Anche se per il momento è decisamente presto per fare previsioni, anche visti i tanti vincoli a cui dovrà sottostare il sorteggio di Bucarest.

Sezione: Altre news / Data: Mar 19 Novembre 2019 alle 17:00 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print