Dieci gare saltate, comprese quelle di Champions, dove non ha potuto aiutare i compagni che si giocheranno il tutto per tutto in Ucraina sul campo dello Shakhtar. E adesso in ballo ci sono gli ottavi di finale: "Ma noi abbiamo già vinto, perché abbiamo imparato da ciascuna sconfitta e siamo cresciuti rispetto alle prime partite. Questo conta più del risultato". Lo ha spiegato lo stesso Duvan Zapata a Sky Sport a margine del Gran Galà del calcio, dove è stato premiato e inserito nel miglior undici della passata stagione: "Fa piacere essere qui, è la seconda volta per me dopo sette anni che gioco in Italia". 

A proposito dell'infortunio, invece, il colombiano è appena tornato dalla Spagna, dove si era recato per ulteriori cure: "Non so ancora una data precisa per il mio rientro in campo, perché si tratta di un problema fisico dal quale devi guarire bene. Il tendine è complicato, se l'infortunio fosse stato solo sul muscolo, allora sarei stato già a disposizione".

Sezione: Altre news / Data: Mar 3 Dicembre 2019 alle 22:30
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print