L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport apre in prima pagina con il titolo relativo alla trattativa tra Zlatan Ibrahimovic ed il Milan: "In alto mare". L'accordo non pare ancora vicinissimo, con lo svedese che chiede uno stipendio da 7.5 milioni di euro l'anno e la società rossonera che può arrivare solamente fino a 6. Lunedì andrà in scena un incontro, riporta la rosea, nel quale si tenterà di limare la distanza e assicurare a mister Pioli un altro anno di Zlatan Ibrahimovic in rossonero.

Il Barça affonda - E' andato in scena ieri sera il quarto di finale di Champions League tra Barcellona e Bayern Monaco e l'epilogo è stato sorprendente: otto reti a due per i tedeschi. Un'umiliazione storica per i blaugrana che ora si preparano alla rivoluzione, sia societaria che a livello di rosa. Setien è ormai ai titoli di coda, con Xavi e Pochettino primi nomi usciti per la sua successione. Ma soprattutto andrà valutata la voglia di Leo Messi di rimanere...

Lavagna Inter - L'Inter di Antonio Conte è l'unica italiana ancora non in vacanza, e sta lavorando duramente per presentarsi alla semifinale di Europa League di lunedì senza aver lasciato nulla al caso. La sfida agli ucraini dello Shakhtar Donetsk, che vale la finale, potrà essere decisa da cinque uno-contro-uno, così mister Conte sta preparando il match alla lavagna, per non perdere gli scontri sulle fasce, che potrebbero rivelarsi fondamentali.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Sab 15 agosto 2020 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print