"Ho visto anche oggi una partita giocata bene da subito con diverse occasioni da gol create e abbiamo fatto anche gol abbastanza presto e poi dopo all'improvviso ci siamo trovati sul pareggio, terminando sul pareggio 1-1 un tempo che ci stava un po' stretto per quanto creato". Così il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini è intervenuto ai microfoni ufficiali del club. "Nella ripresa - aggiunge - la squadra ha dimostrato di essere in salute e stare bene, abbiamo continuato a spingere e abbiamo creato altre opportunità e vinto meritatamente la partita". 

Cinque minuti che nella ripresa hanno dato poi una svolta alla gara. 
"Indubbiamente abbiamo fatto anche dei bei gol, c'era un po di preoccupazione per il primo tempo, perché alcuni alcune situazioni sono state abbastanza clamorose e poi non sai mai certe partite che pieghe prendono, abbiamo subito concretizzato al meglio le occasioni in avvio di ripresa: questa sera la squadra stava veramente bene"

La classifica l'ha guardata?
"La conosco, anche se non l'ho guardata (ride, ndr). L'Atalanta si mantiene lì, abbiamo preso la Juventus: siamo a 46 e abbiamo accorciato sul Milan, però abbiamo la Roma, Napoli oltre alla Lazio che sono vicino nel giro di pochi punti. Dal secondo posto al settimo abbiamo allungato un po' sulla zona Europa, abbiamo un bel margine anche se non siamo matematici per garantirci l'Europa, abbiamo un discreto vantaggio e appunto con queste formazioni ce la giocheremo per centrarla". 

Sezione: Zingonia / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 18:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print