Nel nome del 'Mondo', perché nessuna partita come Torino- Atalanta lo rappresenta. Ecco perchè questa sera Clara Mondonico sarà allo stadio: "L'incito del Torino mi ha fatto molto piacere - ha racconntato a 'La Gazzetta dello Sport - e ho accettato con entusiasmo come avevo fatto all’andata dopo quello dell’Atalanta. Non sono soltanto due squadre: sono due famiglie. Come per il Mondo. Vivrò questa gara con equidistanza perché non posso deludere i tifosi, che mi sono stati vicino in questi momenti. Per questo spero in un pareggio. E comunque papà diceva che le partite belle di solito finiscono pari“.

Ma quali sono i giocatori che sarebbero piaciuti a suo padre?
"Stravedeva per Belotti, un giocatore che ha sempre amato e avrebbe voluto allenare e per i tre attaccanti di Gasperini che possono fare la differenza in qualsiasi momento: Ilicic, Gomez e Zapata. Sarà una gara molto equilibrata, Atalanta e Torino devono ripartire dopo le sconfitte. Ma stanno bene“.

Sezione: Altre news / Data: Sab 25 Gennaio 2020 alle 18:56 / Fonte: torinogranata.it
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print