Sarà punito con la massima pena del carcere da uno a cinque anni per chi positivo al COVID-19, violerà la quarantena uscendo di casa. E' quanto stabilito ieri nel decreto, a Palazzo Chigi nell'esito finale del Cdm.

Si incorre in un reato contro la salute pubblica, provocando il diffondersi dell'epidemia.

Sezione: Altre news / Data: Mer 25 marzo 2020 alle 07:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print