Gianluca Mancini, difensore della Roma, ha spiegato come sta vivendo l'isolamento forzato in collegamento con Sky: "La mia routine di giornata è svegliarmi, fare colazione, aiutare un po’ mia moglie nelle cose di casa visto che prima non c’ero mai, pranzare e iniziare il programma di lavoro che la Roma ci ha mandato. Mi alleno perché è importante mantenere la nostra condizione fisica al meglio visto che il campo ci manca ma è importante stare a casa e seguire le giuste indicazioni che ci ha dato il governo”.

Hai giocato e vissuto tanto a Bergamo, cosa ti senti di dire ai tuoi ex compagni?
"È una situazione surreale, soprattutto per loro. Gli mando un abbraccio, gli dico mola mia (non mollare in dialetto bergamasco, ndr). Sono un grande popolo, sapranno sicuramente rialzarsi".

Sezione: Altre news / Data: Gio 26 Marzo 2020 alle 09:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print