Prosegue l’attività di monitoraggio da parte dell’Atalanta dei club di mezza Europa alla ricerca di nuovi prospetti da valorizzare per poter essere inseriti nel meccanismo di Gasperini nella prossima stagione. Dal Belgio il quotidiano Le Meuse riporta la notizia della presenza del braccio destro di Sartori Gabriele Zamagna a Sclessin per seguire da vicino i migliori prospetti locali. 
Oltre alla situazione di Vanheusden, sul quale resta forte anche la possibilità legata ad un ritorno all’Inter, il nome più caldo è quello di Vojvoda. L’esterno kosovaro è seguito anche dal Torino, ma i bergamaschi ne stanno monitorando le evoluzioni in attesa di comprendere se affondare il colpo.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 27 luglio 2020 alle 16:11
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print