La sconfitta può essere un caso o meno, ma comunque la casella vittorie rimane a uno. Nonostante lo stop contro il Torino, l'Atalanta non vuole recriminare nulla, anzi: il Gasp e i suoi uomini vogliono iniziare al meglio questa settimana che servirà a preparare al meglio i prossimi impegni di campionato. Il problema non riguarda infatti i prossimi giorni, ma da domenica in poi: campionato, Champions League e di nuovo serie A, come le grandi d'Italia. Si inizia a fare sul serio e a confermarlo è stato lo stesso Gasperini che più volte ha specificato l'importanza del mese di settembre. Chi si ferma è perduto, ormai la stagione è iniziata e la Dea ha un solo obiettivo in testa: stupire e mettere in pratica il credo calcistico del tecnico di Grugliasco. 

VOGLIA DI RIVINCITA – La sconfitta contro il Torino brucia, soprattutto per come è arrivata. Due gol evitabili con maggiore attenzione, nel momento cruciale la squadra nerazzurra non è riuscita a gestire la pressione del momento. Serve maggiore lucidità nelle situazioni chiave, la Dea è mancata negli assalti finali. Il carattere non manca, la voglia di fare bene nemmeno: ora bisogna ripartire al meglio anche per poter arrivare nella maniera giusta alla sfida di Champions League contro la Dinamo Zagabria. 

GLI IMPEGNI – Sarà una settimana impegnativa anche dal punto di vista mentale visto che ci si avvicina pian piano all'esordio in Europa. Domenica alle 12:30 si scenderà in campo contro il Genoa, poi la partenza per Zagabria e la prima emozionante sfida nella massima competizione continentale. Domenica sera si tornerà in campo contro la Fiorentina di Vincenzo Montella, per poter trovare poi la giusta continuità. Ormai ci siamo, sta iniziando un nuovo campionato dopo le prime due partite. L'obiettivo è uno soltanto, quello di far divertire il popolo orobico attraverso quel calcio bello da vedere che ha contraddistinto la squadra negli ultimi anni. Poi si penserà al risultato, ma se la condizione fisica uscirà fuori questa Atalanta può sorprendere tutti. Ancora una volta.

Sezione: Altre news / Data: Lun 9 Settembre 2019 alle 11:30 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print