Il grande giorno è arrivato, oggi saranno rese note tutte le avversarie dell'Italia nel prossimo Europeo itinerante in programma quest'estate tra Azerbaijan, Danimarca, Germania, Inghilterra, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Romania, Russia, Scozia, Spagna e Ungheria. Segui come di consueto il LIVE di TMW per conoscere in tempo reale l'esito del sorteggio di Bucarest, insieme a tutte le voci dei protagonisti e le curiosità sulle Nazionali impegnate!

18.56 - Finito il sorteggio! - Ecco tutti gli abbinamenti dell'urna di Bucarest, coi sei Gruppi di Euro 2020 - in rigoroso ordine di posizione - che attendono ormai solamente le quattro vincitrici dei Play-Off:

Gruppo A: Turchia, Italia, Galles, Svizzera
Gruppo B: Danimarca, Finlandia, Belgio, Russia
Gruppo C: Olanda, Ucraina, Austria, Vincitrice Play-Off D (Georgia/Bielorussia/Macedonia/Kosovo)
Gruppo D: Inghilterra, Croazia, Vincitrice Play-Off C (Scozia, Israele, Norvegia, Serbia), Repubblica Ceca
Gruppo E: Spagna, Svezia, Polonia, Vincitrice Play-Off B (Bosnia, Irlanda del Nord, Irlanda, Slovacchia)
Gruppo F: Vincitrice Play-Off A (Islanda, Romania, Bulgaria, Ungheria), Portogallo, Francia, Germania

18.49 - Sorteggio delle Nazionali della Fascia 4 - Galles nel Gruppo A dell'Italia e Finlandia nel Gruppo B del Belgio.

18.43 - Sorteggio delle Nazionali della Fascia 3 - Turchia nel Gruppo A dell'Italia (Italia-Turchia sarà la sfida che aprirà l'Europeo il 12 giugno all'Olimpico), Austria nel Gruppo C di Olanda e Ucraina, Danimarca nel Gruppo B con Belgio e Russia, Repubblica Ceca nel Gruppo D con Inghilterra e Croazia, Svezia nel Gruppo E con Spagna e Polonia, Portogallo nel Gruppo F con Germania e Francia.

18.35 - Sorteggio delle Nazionali della Fascia 2 - Prima sorteggiata, la Svizzera, che finisce nel Gruppo A con l'Italia. Seconda sorteggiata, l'Olanda, già nel Gruppo C dell'Ucraina. Terza sorteggiata, la Russia, già nel Gruppo B del Belgio. Quarta sorteggiata, la Croazia, alla quale tocca il Gruppo D dell'Inghilterra. Quinta sorteggiata, la Polonia, che finisce nel Gruppo E della Spagna. Ultima sorteggiata, la Francia, che va nel Gruppo F della Germania.

18.30 - Inizia il sorteggio! - Si parte ricapitolando le Nazionali della Fascia 1 e i loro rispettivi Gruppi: Italia (Gruppo A), Belgio (Gruppo B), Ucraina (Gruppo C), Inghilterra (Gruppo D), Spagna (Gruppo E), Germania (Gruppo F).

18.21 - Joao Mario e Ricardo Carvalho sul palco - Salgono sul palco i due campioni di Euro 2016 col Portogallo, Ricardo Carvalho e Joao Mario, che ricordano il trionfo dei lusitani in Francia e si dicono pronti a vivere un nuovo momento storico quest'anno.

18.20 - Tweet di Mancini dalla sala - In attesa di conoscere le sue prossime avversarie, il ct azzurro Roberto Mancini ha twittato direttamente dalla sala del sorteggio. Ormai manca davvero poco per conoscere i rivali dell'Italia a Euro 2020!

17.36 - Amichevoli contro Inghilterra e Germania per gli azzurri - Due impegni di livello per preparare il prossimo Europeo. Come riporta Sky Sport, l'Italia a marzo affronterà in amichevole prima l'Inghilterra a Wembley e poi la Germania in uno stadio tedesco ancora da definire.

17.00 - I Gruppi di Euro 2020 - Questi i sei Gruppi di Euro 2020, in attesa del sorteggio:

Gruppo A (città ospitanti: Roma, Baku)
Italia
Francia/Polonia/Svizzera/Croazia
Portogallo/Turchia/Austria/Svezia/Repubblica Ceca
Finlandia/Galles

Gruppo B (San Pietroburgo, Copenhagen)
Belgio
Russia
Danimarca
Finlandia/Galles

Gruppo C (Amsterdam, Bucarest)
Ucraina
Olanda
Portogallo/Turchia/Austria/Svezia/Repubblica Ceca
Vincente Percorso A o D spareggi

Gruppo D (Londra, Glasgow)
Inghilterra
Francia/Polonia/Svizzera/Croazia
Portogallo/Turchia/Austria/Svezia/Repubblica Ceca
Vincente Percorso C spareggi

Gruppo E (Bilbao, Dublino)
Spagna
Francia/Polonia/Svizzera/Croazia
Portogallo/Turchia/Austria/Svezia/Repubblica Ceca
Vincente Percorso B spareggi

Gruppo F (Monaco, Budapest)
Germania
Francia/Polonia/Svizzera/Croazia
Portogallo/Turchia/Austria/Svezia/Repubblica Ceca
Vincente Percorso A o D spareggi

16.28 - Le fasce del sorteggio - Ecco le quattro fasce del sorteggio in programma oggi alle ore 18 a Bucarest:

Fascia 1
Belgio
Italia (nazione ospitante)
Inghilterra (nazione ospitante)
Germania (nazione ospitante)
Spagna (nazione ospitante)
Ucraina

Fascia 2
Francia
Polonia
Svizzera
Croazia
Olanda (nazione ospitante)
Russia (nazione ospitante)

Fascia 3
Portogallo
Turchia
Danimarca (nazione ospitante)
Austria
Svezia
Repubblica Ceca

Fascia 4
Galles
Finlandia
Vincente Percorso A spareggi (Islanda, Bulgaria, Ungheria, Romania)
Vincente Percorso B spareggi (Bosnia-Erzegovina, Slovacchia, Repubblica d'Irlanda, Irlanda del Nord)
Vincente Percorso C spareggi (Scozia, Norvegia, Serbia, Israele)
Vincente Percorso D spareggi (Georgia, Macedonia del Nord, Kosovo, Bielorussia)

16.03 - Come funziona il sorteggio? - "Ho chiesto alla Federcalcio se ci devo andare per forza". Così Ronald Koeman, ct dell'Olanda, ha chiarito quanto tenga al sorteggio di Bucarest. La Nazionale oranje sa già che affronterà l'Ucraina come testa di serie. Ancora più clamorosa è la situazione del Belgio (e infatti De Bruyne ha definito il tutto "una farsa"): in quanto Nazionale di prima fascia non ospitante, la selezione guidata da Martinez sa già che affronterà Russia e Danimarca (nazioni ospitanti di seconda e terza fascia). Di fatto, i Diavoli Rossi voleranno a Bucarest solo per scoprire se affronteranno Finlandia o Galles come squadra di quarta fascia.

Al netto del complicato meccanismo relativo alle nazioni ospitanti (devono giocare in casa almeno le ultime due gare del girone, e questo spiega l'obbligatoria unione di Russia e Danimarca col Belgio, che giocherà fuori casa tutte le partite), vi sono anche ulteriori restrizioni. Considerate le tensioni in alcune zone del Vecchio Continente, il Comitato Esecutivo UEFA ha infatti escluso alcune possibilità di incrocio libero in sede di sorteggio. Da tenere presente che queste limitazioni valgono esclusivamente per la fase a gironi: nulla vieta che le nazionali interessate possano poi sfidarsi nelle gare a eliminazione diretta.
Nello specifico, non possono finire nello stesso raggruppamento:
- Bosnia-Erzegovina/Kosovo
- Serbia/Kosovo
- Russia/Kosovo
- Ucraina/Russia

Sezione: Altre news / Data: Sab 30 Novembre 2019 alle 18:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print