WhatsApp & Instagam non funzionano: la popolare app di messaggistica istantanea non permette di scaricare audio, foto e video mettendo in crisi tantissimi utenti in tutto il mondo. Dal primo pomeriggio di oggi 3 luglio 2019 è impossibile ricevere gli amatissimi messaggi vocali, così come tutti gli altri file di tipo multimediale.

Una funzione a dir poco fondamentale per chi ama chattare utilizzando gli audio, senza scrivere lunghi messaggi, o mandare foto e video attraverso l’app. Il problema non sembra riguardare però i normali messaggi di testo. Ecco cosa sta succedendo.

WhatsApp non funziona: impossibile scaricare audio, foto e video
Al momento non è ancora del tutto chiara la natura del problema ma gli utenti hanno già iniziato a lamentarsi ampiamente attraverso i principali social network, come Twitter dove impazza l’hashtag #whatsappdown e #instagramdown (anche quest’ultimo coinvolto dai diversi problemi).

Il down di WhatsApp sembra quindi abbastanza confermato, anche se è comunque possibile scambiare messaggi di testo normalmente (almeno per il momento). In attesa che il problema venga risolto è possibile optare le diverse chat alternative a WhatsApp come Telegram, che essendo fuori dall’ecosistema di Facebook e Mark Zuckerberg funzionano perfettamente (anche il social bianco e blu e la relativa app Messenger presentano diversi problemi).

WhatsApp down: cosa sta succedendo

Chiunque provi a scaricare un audio o un altro file multimediale come foto e video in questo momento visualizza una schermata riportante il messaggio “Impossibile scaricare audio. Riprova. Se il problema persiste, prova a disattivare Wi-Fi o VPN, o a connetterti a una rete Wi-Fi diversa.”

È chiaro come il problema che rende impossibile ricevere audio, foto e video sia di tutt’altra natura. Disattivare la rete internet Wi-Fi o rivedere le proprie impostazioni di rete non porta ad alcun miglioramento. Il problema non dipende nemmeno dal dispositivo dove è attualmente in uso WhatsApp, escludendo quindi eventuali preoccupazioni circa il proprio smartphone.

Le segnalazioni riportate dal portale Downdetector indicano problemi diffusi a grappolo in diverse parti del mondo, tra cui Sud America, Europa e Italia (quest’ultima con diverse città colpite e un 94% degli utenti impossibilitati a inviare e rivere messaggi).

INSTAGRAM - FACEBOOK - Non è la prima volta che le tre piattaforme vanno in down contemporaneamente. È già successo a marzo, quando per un intero pomeriggio e un’intera serata tantissimi utenti non riuscivano a vedere i nuovi post, pubblicare foto o addirittura loggarsi. Un vero blackout che si è riproposto circa tre mesi dopo.

I grattacapi di Instagram - Il social network più visuale presenta a sua volta un segnalazioni di malfunzionamenti: molti utenti lamentano di non riuscire a visualizzare le Stories, né a caricarle: il problema sembra interessare Francia, Germania e Uk, oltre – in misura minore – all’Italia.

I problemi di Facebook - La casa madre di Menlo Park non è messa molto meglio: al momento, stando alle segnalazioni (pur molto meno numerose rispetto a quelle di WhatsApp e Instagram) riguardano soprattutto una generale lentezza nel caricamento delle immagini: stando a Down Detector, tuttavia, il problema riguarda soprattutto l’Europa continentale e la costa Est degli Stati Uniti.

Sezione: Altre news / Data: Mer 3 Luglio 2019 alle 17:15 / Fonte: money.it
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print