Spostamenti tra Regioni, dal 3 giugno solo tra quelle con uguale livello di rischio contagio. Potrebbe essere questa la nuova strategia del Governo per contenere la diffusione del virus nelle zone meno colpite. Lo scrive il portale Corriere.it, spiegando come la data cruciale è il 29 maggio 2020.

"Mentre nella fase attuale c’è liberta di movimento nella propria regione di residenza, dal 3 giugno — come previsto dal decreto in vigore — ci si potrà spostare in tutta Italia. Ma l’apertura potrebbe non essere totale. Nei prossimi giorni si metteranno a punto i dettagli del percorso stabilito in base a una regola: non ci sarà alcun limite soltanto tra regioni che sono allo stesso livello di rischio" si legge.

Sezione: Brevi / Data: Ven 22 maggio 2020 alle 10:14
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print