Nel giorno in cui Maurizio Sarri è diventato ufficialmente il nuovo allenatore della Lazio, (Leggi anche: Come giocherà la Lazio di Sarri?) in Serie A un'altra panchina (ri)trova il suo padrone: è quella dell'Udinese, che dopo aver sondato diversi profili ha deciso di affidarsi ancora a Luca Gotti. Colpo di scena, invece, sull'asse Sampdoria-Empoli-Sassuolo: in serata la società neroverde ha virato su Dionisi, primo obiettivo blucerchiato. Sorpasso dunque su Giampaolo e contatti avviati: ora il Sassuolo è in vantaggio, presto verrà presa una decisione definitiva. L'Empoli si è già cautelato bloccando Andreazzoli.
A Milano è stata una giornata di incontri, con un protagonista d'eccezione: Jorge Mendes. L'agente portoghese ha parlato con diversi dirigenti italiani (Ausilio, Maldini, Galliani), ma non con la Juventus di Cristiano Ronaldo, il cui futuro potrebbe essere anche lontano da Torino
Non solo Jorge Mendes, però: tanti agenti e società presenti negli hotel, con affari definiti o in rampa di lancio. In dirittura d'arrivo la trattativa che porterà Alex Cordaz dal Crotone a Milano. La Roma è fiduciosa per Xhaka e Rui Patricio. Il Milan ha avuto nuovi e positivi contatti per Giroud. In casa Cagliari si è parlato del rinnovo di Joao Pedro. E il club sardo è molto attivo sia in entrata (interessa Bonazzoli) che in uscita (offerte per Simeone e Marin). Per la Fiorentina, invece, una novità in dirigenza: Burdisso affiancherà Pradè nell'area scouting viola. L'Atalanta è interessata a Lovato del Verona.

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 10 giugno 2021 alle 07:27 / Fonte: Gianlucadimarzio.com
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print