"E' stata molto difficile, lo sapevamo che sarebbe stata una partita tosta, ma il cartellino rosso dopo 17 minuti l'ha resa ancora più difficile". Parla così Joakim Maehle, esterno dell'Atalanta, dopo lo sfortunato 0-1' contro il Real Madrid: "Tuttavia, abbiamo fatto un'ottima gara, non ci siamo mai arresi, non abbiamo mai smesso di correre, abbiamo continuato a lottare fino alla fine. Penso che il cartellino rosso abbia deciso la partita. Abbiamo ancora una chance in Champions League e sicuramente proveremo a sfruttarla. Siamo sotto 1-0, ma possiamo andare a Madrid e segnare. Io ci credo", ha detto ai canali ufficiali del club nerazzurro.

Sezione: Champions League / Data: Gio 25 febbraio 2021 alle 12:20
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print