"C'è stato un grande divario, questo ci deve far riflettere. Ogni anno abbiamo modificato qualcosa durante la stagione per migliorarci, è quello che dobbiamo fare anche adesso". Le parole di Gian Piero Gasperini al termine del 5-0 contro il Liverpool devono far riflettere: l'Atalanta - in un modo o nell'altro - ha la necessità di cambiare ancora qualcosa. Troppa differenza con i Reds? A quanto pare no, il tecnico nerazzurro ha riconosciuto il momento negativo dei suoi: la situazione si rispecchia anche in campionato e i risultati evidenziano dati incontrovertibili, con 15 gol incassati in 5 gare e un attacco che fa fatica a creare pericoli, come successo nella sfida di ieri sera.

RITMI BASSI - Il valore della compagine inglese non si discute minimamente. Diogo Jota in stato di grazia e un Salah a corrente alternata (ma pur sempre efficace al momento giusto), hanno affettato letteralmente la difesa orobica con tagli e giocate di qualità: divario ampissimo e un ritmo al di sotto delle aspettative per i padroni di casa, usciti col fiatone e con una sconfitta difficile da digerire. In più ci sarà un big match in campionato contro l'Inter che rischia di peggiorare le cose.

NUOVE IDEE - La conferma è arrivata da Gasperini, che ora dovrà capire quali corde toccare per poter ripartire nuovamente da zero. A livello di modulo difficilmente vedremo stravolgimenti, ma non è da escludere un cambio di posizioni: Gomez - ormai tuttocampista e giocatore di maggior qualità - potrebbe abbassare ancor di più il raggio d'azione, magari con Pasalic spostato più avanti rispetto alle ultime sfide. Serve qualche accorgimento tattico e qualcuno in grado di dare la scossa, ma la prima cosa fondamentale resta quella di ritrovarsi sotto tutti i punti di vista. La stagione è appena iniziata e sarà lunghissima, forse più del previsto: servono nuove idee, inutile girarci intorno.

Sezione: Zingonia / Data: Gio 05 novembre 2020 alle 08:26 / Fonte: Patrick Iannarelli
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print