La notizia delle 14 positività al Genoa tra giocatori e staff, 10 e 4, ha sconvolto il mondo del calcio. Una notizia che certamente preoccupa i club per quel che potrebbero essere ripercussioni per casi simili nel prosieguo della stagione. Giovedì è stata segnalata la positività di Perin, poi quella debole di Schone. I tamponi effettuati dai giocatori del Genoa sabato erano tutti negativi, oggi invece l'esito positivo per dieci giocatori e quattro dello staff.

Gara col Toro a rischio La partita col Torino è a rischio rinvio. Prevista nel week-end, potrebbe essere spostata durante un infrasettimanale dove ci sono impegni europei. La prossima settimana ci sarà la sosta per le Nazionali, ma in questa finestra non possono giocarsi gare tra club.

La norma FIFA e la Lega Tecnicamente le norme FIFA prevedono che teoricamente a 13 giocatori disponibili in rosa si potrebbe giocare, vedi il caso dell'Al Ahli in Champions Asiatica. Il primo passaggio però sarà della Lega di rinviare la gara e dovrebbe essere nel caso il Torino ad appellarsi alla decisione chiedendo di giocare comunque. Solo allora la Lega dovrebbe riprendere una decisione a riguardo. Nei casi delle positività di Ibrahimovic e Duarte del Milan o di Schone e Perin del Genoa, per esempio, le gare si sono giocate. In questo caso non c'è una giurisprudenza e non ci sono precedenti ma la sensazione è che la sfida col Toro sarà rimandata.

Sezione: Altre news / Data: Lun 28 settembre 2020 alle 22:37
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print