MILANO - Succede di tutto a San Siro nel derby tra Inter e Milan, quarto di finale di Coppa Italia, con l'Inter che vince 2-1 e passa in semifinale. Rossoneri avanti al 31' grazie al solito Ibrahimovic, colpo da biliardo di destro che dopo aver toccato il palo entra in rete. Poi scintille tra lo stesso svedese e Lukaku, i due, entrambi ammoniti, vengono divisi a fatica dai compagni di squadra. Nella ripresa Ibra ancora protagonista in negativo nella ripresa. secondo giallo per una zampata su Kolarov e rosso. L'Inter spinge e trova il pari con Lukaku su rigore assegnato dal Var. Poi l'arbitro Valeri è costretto ad uscire per un problema muscolare, sostituto dal quarto uomo Chiffi. Finale convulso, 10 minuti di recupero, al 97' Eriksen trova il gol vittoria con una punizione magistrale.   

INTER-MILAN 2-1
31' Ibrahimovic (M), 71' rig. Lukaku (I), 97' Eriksen (I)

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Kolarov (92' Young); Darmian (46' Hakimi), Barella, Brozovic (88' Eriksen), Vidal, Perisic (67' Lautaro); Lukaku, Sanchez. All. Conte

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Dalot, Kjaer (19' Tomori), Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Meité; Saelemaekers (85' Castillejo), Brahim Diaz (60' Rebic), Leao (85' Krunic); Ibrahimovic. All. Pioli

Espulsi: Ibrahimovic

* Infortunio per l'arbitro Valeri, entra il quarto uomo Chiffi

Db Milano 21/10/2020 - Champions League / Inter-Borussia Monchengladbach / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: stadio San Siro
Db Milano 21/10/2020 - Champions League / Inter-Borussia Monchengladbach / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: stadio San Siro © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sezione: Altre news / Data: Mar 26 gennaio 2021 alle 22:46
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print