Intervistato da La Repubblica, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha spiegato la scelta di introdurre l’obbligo di portare la mascherina o comunque qualcosa che copra bocca e naso: “Abbiamo preso questa decisione seguendo i tantissimi esperti che ci hanno detto che è opportuno. Credo sia utile, quando si esce si finisce sempre per incontrarsi”.

Quanto a sciarpe e foulard, sempre meglio di niente, ha spiegato Fontana, dicendosi pronto a indagare su quanto eventualmente accaduto al Trivulzio e invitando il governo a investimenti per progettare la ripartenza del Paese.

Sezione: Altre news / Data: Lun 06 aprile 2020 alle 11:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print