Ai microfoni di Tuttosport ha parlato oggi in una lunga intervista Remo Freuler, centrocampista centrale dell’Atalanta e della Nazionale svizzera: “In cosa posso migliorare ancora? Credo che si possa migliorare sempre. Noi dobbiamo lavorare forte per arrivare a un livello fisico anche migliore rispetto a quello dell’anno scorso, ci aspettano tre competizioni di cui una è la Champions League. Posso migliorare ancora sia nelle conclusioni che nei passaggi per i compagni, l’obiettivo è alzare il livello. Sempre».  
 
Emozione Champions - Al giocatore viene chiesto chi vorrebbe affrontare in Champions League: “Ci sono squadre molto forti, non è semplice scegliere. Di sicuro, la squadra che vorrei evitare è il Manchester City. Giocano un calcio bellissimo, Guardiola è il mio allenatore preferito: credo che siano molto diversi da tutte le altre squadre. L’Atalanta vale ancora i primi posti? Nessuno dei titolari è andato via, solo Mancini. Siamo migliorati con Malinovskyi e Muriel, sono due giocatori molto forti. Muriel lo conosciamo tutti, con Malinovskyi non ci siamo mai incrociati ma mi sembra interessante. Ha un ottimo mancino. La struttura fisica assomiglia a quella di Shaqiri, è solo un po’ più alto. L’Atalanta può giocarsela con tutti”.  

Sezione: Altre news / Data: Sab 20 Luglio 2019 alle 10:30 / Fonte: TuttoMercatoWeb.com
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print