"Stravedo per Gaston Ramirez, lo volevo con me già quando allenavo il Leicester. Sono sicuro che ci darà una grossa mano". E' la rivelazione di Claudio Ranieri, che quest'oggi ha parlato in sala stampa a Bogliasco per presentare la sfida di domani tra la sua Sampdoria e l'Atalanta. "Il prossimo avversario è molto forte: Ilicic è un campione, così come Muriel, ma in generale la squadra di Gasperini è ben costruita e gioca ormai insieme da anni. Ci vorrà una grande prestazione".

Sui singoli - Claudio Ranieri s'è poi soffermato sulla condizione di alcuni dei suoi singoli: "Gabbiadini sta bene. Depaoli è un ragazzo che ha corsa, sa spingere e mi piace. Quagliarella l'ho visto bene in questi giorni, credo sia recuperato al cento per cento. Caprari? Mi è piaciuto. Mi aveva lasciato un po' l'amaro in bocca la prestazione di Bologna-Samp, invece in SPAL-Samp è entrato nella maniera giusta ed è stato anche decisivo. Voglio vedere i calciatori che danno tutto sino al novantesimo"

Sezione: Altre news / Data: Ven 8 Novembre 2019 alle 14:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print