Sono tre le strade che i dirigenti del Bologna stanno battendo per provare a regalare una punta di qualità a Mihajlovic. La prima pista porta a Pellegri, classe 2001 di proprietà del Monaco ma ai margini del progetto monegasco. E' il primo nome e anche il favorito, ma come detto non è l'unico. Piace anche Sam Lammers dell'Atalanta, che la Dea però farebbe partire solo in prestito secco e che piace molto anche al Genoa.

Poi c'è Toni Sanabria che però è un colpo quasi impossibile sia per i 10 milioni richiesti dal Real Betis che per l'ingaggio da 1,5 milioni di euro. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 14:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print