Rivoluzione fra i pali in casa Atalanta, ma solo se arriverà una buona offerta per Pierluigi Gollini, scrive questa mattina la Gazzetta dello Sport. Se dovesse partire il portiere della Dea, la dirigenza nerazzurra avrebbe già tre nomi sul taccuino: Juan Musso dell'Udinese, per il quale la concorrenza è grande, Mattia Perin (pupillo di Gasp) e Bartłomiej Drągowski. Il polacco della Fiorentina è la nuova idea per la porta dell'Atalanta. Da valutare la posizione di Sportiello: per lui ci sono proposte dalla Grecia.

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 18 maggio 2021 alle 16:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print