"Le differenze si sono viste sulle azioni d'angolo, se da una parte Handanovic con due grandiosi parate ha negato il gol all'Atalanta su Zapata e Djimsiti, dall'altra parte l'Inter si è imposta con Skriniar, fortunato e abile nel girare verso la porta nerazzurra il gol che ha deciso di fatto lo scontro diretto". Così è intervenuto a fine gara, il nostro Editore di TuttoAtalanta.com, Lorenzo Casalino. "Conte ha vinto con una difesa rocciosa, fa comunque pensare come l'ormai predestinata a vincere lo Scudetto si sia imposta sulla squadra di Gasperini avendo tutta la squadra dietro la linea della palla. Rammarico? Col senno di poi, ovviamente, però un giocatore come Muriel lo terrei in campo il più possibile in questo momento, considerata la sua vena realizzativa, non lo avrei escluso dalla partita". 

Sezione: Esclusive TA / Data: Mar 09 marzo 2021 alle 11:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print