Dopo la vittoria in amichevole per 9-0 in casa del Le Havre, Thomas Tuchel ha parlato del sorteggio Champions e del finale di stagione che attende il suo Paris Saint-Germain: "Sarà complicato. Otto squadre vorranno vincere questa competizione. Quella contro l'Atalanta sarà una partita molto difficile e molto serrata. I bergamaschi hanno molte qualità, lo abbiamo visto sabato contro la Juventus: è una squadra molto equilibrata, molto offensiva, molto fisica. Ma ora non è il momento di perdere la testa pensando a questa partita. L'unica partita nella mia testa è quella con il Saint-Etienne (24 luglio, finale della Coupe de France, ndr). Dopo, penseremo al Lione (31 luglio, finale della Coppa di Lega, ndr). E poi avremo dodici giorni per prepararci alla Champions League. È necessario farlo passo dopo passo".

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Lun 13 luglio 2020 alle 19:19
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print