BENEVENTO - Non riesce la Roma a capitalizzare gli assalti alla porta del Benevento: la squadra di Filippo Inzaghi riesce a resistere anche nonostante l'inferiorità numerica per l'espulsione di Kamil Glik al 60esimo portando a casa un buon punto al termine di un incontro non spettacolare, che si chiude sullo 0-0. I capitolini danno il massimo soprattutto nel finale, e al minuto 96 avrebbero anche l'occasione di un calcio di rigore per fallo su Stephan El Shaarawy da parte di Daam Foulon, ma il Var segnala il fuorigioco di Lorenzo Pellegrini che entra nell'azione vanificando tutto. Punto importante per i sanniti, Roma che guadagna solo un punto sul Milan. 


BENEVENTO-ROMA 0-0 

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Barba, Glik, Foulon; Hetemaj (78' Tello), Schiattarella, Viola (59' Caldirola); Ionita, Caprari (68' R. Insigne); Lapadula (78' Moncini). All. F. Inzaghi

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Fazio (72' Juan Jesus), Spinazzola; Karsdorp (72' Pedro), Veretout (58' Dzeko), Villar, Bruno Peres; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan (82' El Shaarawy); Borja Mayoral. All. Fonseca

Ammoniti: Schiattarella, Fazio, Glik. F. Inzaghi, Montipò

Espulso: Glik

Sezione: Serie A / Data: Dom 21 febbraio 2021 alle 22:44
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print