Nella partita di Serie A che si è giocata oggi alle 19.30, è maturato un pareggio rocambolesco: Inter-Sassuolo, in un deserto San Siro, è terminata 3-3. Primo tempo che si è chiuso coi nerazzurri in vantaggio non meritatamente per 2-1, con i gol di Lukaku su rigore e Biraghi che hanno ribaltato quello iniziale di Caputo, secondo tempo senza esclusioni di colpi con le reti di Borja Valero per la squadra di Conte e di Berardi su rigore e Magnani per i neroverdi. Può sorridere mister De Zerbi, un po' meno l'Inter, che ha perso una enorme occasione per avvicinare la vetta. Nel finale espulso Skriniar per doppio giallo. Conte può recrmininare per una clamorosa traversa colpita da Gagliardini a porta sguarnita sul risultato di 2-1. L'Atalanta, vincendo con la Lazio, si porterebbe a -4 dai nerazzurri.

Sezione: Serie A / Data: Mer 24 giugno 2020 alle 21:32
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print